lunedì 27 giugno 2016

Akuma Low-poly Animations ( SF-X style + WIP )


Ho usato lo smoothing dei vertex e separato ogni parte della mesh del char e assegnato un materiale diverso. Purtroppo non ho voluto assegnare una texture elaborata, Blender purtroppo non ha un sistema di pittura che mi piace tantissimo, o più che altro un mappaggio UV non proprio il massimo, quindi l'ho tenuto minimal, piuttosto cartoon... L'ultima gif finisce volutamente male perchè avevo promesso di fargli fare una macarena (ma siccome l'Italia ha da poco pwnato la Spagna agli Europei, ho optato per una contorsione casuale).
Ho usato il sistema particellare di blender e devo dire che il risultato è decente. Certo non un lavoro certosino, ma era quello che volevo.
Tutto realizzato in Blender

E le immagini della realizzazione del personaggio.






venerdì 24 giugno 2016

Roberto Miura VS Hideo (Rival Schools)

Questa illustrazione è stata fatta in molti giorni. Il caldo di Giugno e l'eternamente nuova apatia estiva mi ha tolto le forze, ed insieme a fatti concomitanti come gli Europei di calcio e le zanzare... sono andato parecchio a rilento.
Qui rappresentati 2 personaggi tra miei preferiti del gioco Rival Schools (PS1, Capcom), Roberto Miura sulla sinistra e Hideo sulla destra. Non c'è vera competizione nel gioco tra i due giocatori. Uno è uno studente, l'altro è il preside di un'altra scuola che non ha nulla a che fare con la scuola di Roberto Miura. Non chiedetemi come si chiamassero le scuole, anche perchè il gioco in questione è bello solo per la solarità dei personaggi... la trama me la sono lasciata da parte. E' stato uno di quei giochi 3d Capcom usciti in concomitanza alla serie Street Fighter EX, un porting 3d del famoso beat'em'up Street Fighter. Rival Schools era figo perchè i personaggi erano fighi. Alcuni molto originali ma plausibili, non bizzarri come certe altre cagate mostruose prodotte all'epoca. Un gioco che non doveva impressionare e che si avvalso della produzione tecnica di tizi che non conosco di nome, ma che ce la sapevano. Colonna sonora martellante ma vivace, gameplay semplice ma ossessivo, longevità buona. Ma questa non è una recensione di gioco, torniamo al mio artwork.
L'artwork è stato realizzato con Gimp, MyPaint e Blender. Come al solito ho usato Blender per lo stage, e devo dire che il rendering dell'ambient occlusion c'ha messo parecchio.Troppo tempo. Non l'ho modificato, l'ho lasciato così com'è e potete notare tutti i poligoni ben squadrati, non me ne curo e non chiedetemi perchè.
Sui personaggi... MyPaint come al solito è stato molto bello da usare, ma stressante per quanto riguarda certi piccoli dettagli. Non consente grandi modifiche sul piano particolaristico, non ha una gestione delle selezioni di aree nè di maschere di livello. E' molto raw quindi ho usato Gimp per ogni effetto di colore e adattamento.
Inizialmente volevo disegnare Roberto con la maglia dell'Italia, e l'ho fatto.
L'immagine originale è 4000x3000px circa, la posto insieme ad altra roba da "work in progress" precedente alla realizzazione finale.













domenica 19 giugno 2016

Giugno è un mese odioso.

Giusto per fare qualosa, ma niente di particolarmente figo o risoluto. Giusto per non perdere pratica, ma in realtà io odio i metalli o roba simile, non mi ci sono voluto applicare più di tanto. Giugno è un mese odioso.
Zanzare, insetti, caldo, apatìa.
L'unica cosa buona (di quest'anno) sono gli Europei.

Musica Elettronica Indipendente: link alla sound gallery

Ieri, tra una partita e l'altra degli Europei, mi ritrovavo (in una selva oscura, direte voi) ad ascoltare un mio pezzo audio che intitolai "Vertebra". Riascoltandolo mi sono accorto di quanto intenso ma breve sia stato il mio interese nei confronti della produzione audio in questione, ma il risultato, riascoltandolo, mi ha comunque lasciato un certo pensiero, quello di dover condividerlo su questo blog, giusto per menzionare il mio modesto impegno nel settore audio (iniziato qualche anno fa, come esigenza personale di esplorare altri generi oltre a quello rappresentativo).
Senza tante storie, propongo qui la mia soundgallery, ospitata sul mio sito internet:
Clicca qui per ascoltare i miei pezzi.
Non ho veramente intenzione di aprire un account soundcloud e caricherò solo questo pezzo, e per le stesse ragioni legate al consumo di bytes (soundcloud è un sito pesantissimo, per quanto ottimo da ogni punto di vista) ho deciso di impostare un login per l'accesso alla pagina, che autocarica circa 30mb di roba. Se volete scaricare gli mp3, vi consiglio di "scavare" nel sorgente html e ritrovare i link agli mp3 ospitati sul server altervista).


Di seguito presento uno dei pezzi più intensi e rappresentativi del mio repertorio. E' un pezzo molto raw, duro da digerire, amaro, distorto, quasi industrial... e a me piace così. Molti altri pezzi che ho realizzato hanno un tono molto diverso, diciamo che sono molto versatile da questo punto di vista, spaziando da sonorità hardcore a roba più pulita o addirittura chill-out.

Questo pezzo, però, non è di sicuro chillout.
Quindi sedetevi, fatevi una sigaretta (o qualsiasi altra cosa che la sostituisca), e preparatevi ad un viaggio nel vostro oscuro subconscio....

mercoledì 15 giugno 2016

Digital Paintings non categorizzati

Questi sono dei digital paintings e artwork per la cui struttura e realizzazione non ho previsto un lavoro di progettazione e sono quindi di carattere abbastanza sperimentale. Alcuni sono fan-art di ispirazione a film horror, ma essendoci un eccessiva varietà di elementi caratteristici, per via del lato surrealistico, semplicistico e/o sperimentale (per non citare il fatto che alcuni di essi hanno previsto l'uso dell'abominevole Photoshop o del meno mostruoso Paint Shop Pro), li posto qui senza accompagnamento didascalico.

Birth of Zeke
 (lavoro astratto)
 Painting Clouds
 Devil Kazuya (Tekken)
 Samara (The Ring)
 Weird Vegan Avenger (sperimentale)
 Dito
 Surrender
 Guilt. Pyramid-Head (SilentHill)
Lipstick Demon (Insidious)
 Devil

Sketch Recenti #02

Altri sketch realizzati sempre tramite MyPaint e Gimp, di carattere meno rilevante e più casuale rispetto agli altri artworks, quindi qui riproposti come insieme cumulativo di esperienze e pratiche pittoriche digitali.
Questi disegni che ho realizzato non mi danno una grande impressione di completezza rispetto alle altre scene che sto rappresentando recentemente, oltretutto non hanno previsto l'impiego di Gimp al posto di MyPaint ma di Photoshop o Paint Shop Pro. Non andando fiero di ciò perchè ormai preferisco Gimp, ve li posto di seguito senza tante didascalie..
Non mi va di curare singolarmente l'aspetto presentativo delle seguenti opere perchè non hanno previsto una realizzazione ben progettata, ma più spontanea ed improvvisata.

The 9th World
 Baal Ze Bub
Anti-Materia
 The Reverse Hung
Green Zeke
 Yoshimitsu
 Guerrilla Bomber
 Chibi/Pocket Akuma
 Teenage Blanka
 Booga!
 Fairy's Cave
 Leon Rafale
 Revenge Link
 Mark Lenders
 MrSatan
 Domotic Cooktron VXZ093
 Clown


Ogre VS Angel

Questo è un altro di quelle illustrazioni delle quali non vado fierissimo perchè non ha previsto l'uso di programmi freewares sul piano del photo-editing. Infatti, solo per il painting dei personaggi e per lo stage sono stati utilizzati programmi freewares come MyPaint e Blender, mentre per l'editing successivo è stato usato Photoshop.
Ma è stato comunque interessante esplorarne le funzionalità, anche se attualmente Photoshop non desta affatto il mio interesse, pur essendo riconosciuto universalmente come programma ad alto livello. Forse troppo alto per i miei gusti.
Comunque, i personaggi rappresentati sono della serie Tekken: Angel e Ogre.
Dimensioni originali dell'immagine intorno ai 3500x2500px.